fbpx

Giochi e Ricette per festeggiare il Carnevale in famiglia

Sta arrivando il Carnevale, una delle feste dell’anno più attese ed amate dai bambini.

Come dar loro torto: stiamo parlando della festa più colorata, allegra e divertente che ci sia!
I bambini hanno la possibilità di travestirsi e vivere delle giornate di pura magia.

Per la Chiesa Cattolica, il Carnevale 2020 inizia domenica 9 febbraio e termina con i festeggiamenti del martedì grasso ovvero il 25 febbraio.
Il rito ambrosiano, osservato nella maggior parte delle chiese dell’arcidiocesi di Milano e in alcune delle diocesi vicine, prevede invece che l’ultimo giorno di Carnevale sia sabato 29 febbraio.

Se vuoi conoscere il tutti i ponti e le festività del calendario scolastico dell’anno in corso leggi Tutte le date della scuola

Feste di Carnevale

In Italia, ogni regione ha le sue feste e ogni città le sue sfilate, ciascuna con il proprio carico di spensieratezza, colori ed allegria.
Alcune però sono particolarmente belle e pittoresche, tanto da essere celebri in tutto il mondo.

Solo per citarne alcune:
Venezia il Carnevale per eccellenza: sfarzoso, scenografico e famoso in tutto il mondo;
Viareggio una vera istituzione: carri allegorici, feste e balli in ogni rione della città;
Ivrea storico e spettacolare per sfilate e folklore ma soprattutto per la Battaglia delle Arance
Putignano il Carnevale più conosciuto del Sud Italia e uno dei più antichi

Giochi di Carnevale

Febbraio è un mese freddo, umido e piovoso, ma non per questo ci si deve annoiare.

Innanzitutto, con il giusto equipaggiamento e le dovute precauzioni, non sottovalutare quanto possa essere salutare per il fisico e per la mente la scelta di giocare nella natura all’aria aperta, anche nei mesi invernali.

Per trascorrere piacevolmente il tempo che passi in casa, puoi approfittare di queste giornate di festa per fare qualche “gioco carnevalesco” con tuo figlio e godere della reciproca compagnia e complicità.

Eccoti alcuni suggerimenti che possono servire da trampolino di lancio per la vostra fantasia (tua e di tuo figlia o figlio).

 

 

Giocare con la carta

È un materiale semplice, colorato e disponibile in molte forme e in diversi spessori:
– puoi scegliere una carta leggera per realizzare gli oggetti tipicamente carnevaleschi come dei coriandoli delle forme alternative oppure le stelle filanti personalizzate;

– con un semi cartoncino puoi fare delle mascherine di Carnevale dalle forme buffe;

– puoi prendere un cartoncino grande e piuttosto rigido e creare a “mosaico con tessere di carta”  la Maschera di Carnevale che preferisci.

 

 

 

Lavoretti con materiale riciclato

Nell’ottica di ridurre sprechi e rifiuti, aiuta a dare una seconda vita a tutto quello che trovi in casa e non usi più.
Arlecchino e Colombina, i pagliacci colorati, supereroi, principesse e tutti gli animali del mondo possono prendere forma su un cartoncino oppure su di una tela utilizzando vecchie stoffe, pezzi di lana, il cartone dei cereali, una rivista di moda, dei tappi di sughero,…tutto quello che trovi!

 

 

Pasta di sale

La pasta di sale è meravigliosa! Semplice, economica e naturale.
Basta amalgamare sale, farina ed acqua nella stessa quantità per ottenere l’alternativa casalinga ad esempio alla plastilina. Così naturale che può essere eventualmente commestibile, seppur di gusto incerto, nel caso tuo figlio mettesse la mettesse in bocca o si toccasse gli occhi.

Crei tutte le forme che vuoi, le metti in forno a 50/60 °C fino a quando diventa dorata e si indurisce, qualche minuto per raffreddarsi e puoi partire con pennelli e colori!

Se ti avanza, basta avvolgerla in uno straccio umido, infilarla in un sacchetto di plastica e conservarla in frigo.

Ricette di Carnevale

Un altro modo per trascorre del tempo di qualità con tuo figlio in casa è dedicarsi alla cucina.
Carnevale è indubbiamente sinonimo di dolci; ce ne sono di tutti i tipi, per tutti i gusti e per ogni regione d’Italia. Sempre buonissimi, sono molto spesso fritti e ricolmi di zucchero.
Ho quindi scelto di proporti delle alternative un po’ più light, cotte in forno e di facile realizzazione in modo che si possano facilmente preparare in casa coinvolgendo i bambini.

Le Mascherine

Preparazione 15 minuti (più 1 ora di riposo in frigo)
Cottura 15-20 minuti

Ingredienti
– 250 gr di burro
– 350 gr di farina
– 100 gr di zucchero bianco
– 100 gr di zucchero di canna
– 1 cucchiaino di bicarbonato
– 1 cucchiaino di lievito
– codette colorate o di cioccolato

Preparazione
1. Mescola il burro con i 2 tipi di zucchero
2. Mescola farina con lievito e bicarbonato
3. Unisci i due impasti fino a quando saranno ben amalgamati
4. Lascia riposare in frigo per 1 ora
5. Stendi la pasta con il mattarello, ritaglia le sagome delle mascherine ed infila i bastoncini
6. Metti in forno a 175 °C per 15-20 minuti
7. Decora a piacimento

 

Gli Arlecchini

Preparazione 20 minuti
Cottura 10  minuti

Ingredienti
– 360 gr di farina tipo tenero
– 230 di burro
– 3 uova
– 100 gr di zucchero a velo
– 1 cucchiaino di bicarbonato
– un pizzico di sale
– codette colorate o di cioccolato/cocco grattugiato/ granella di mandorle

 

Preparazione
1.
Monta il burro con lo zucchero a velo
2. Unisci il sale e le uova e mescola bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo
3. Unisci la farina e il bicarbonato e mescola bene
4. Quando l’impasto sarà ben omogeneo unisci le codette colorate, tenendone qualcuna da parte per la decorazione finale, e mescola velocemente per evitare che si sciolgano.
5. Crea delle palline leggermente schiacciate e disponile nella teglia sulla carta forno
6. Metti nel forno preriscaldato a 180 °C per 10 minuti
7. Lasciali raffreddare ed infine decora con le codette colorate

 

Rotolo alla nutella

Preparazione 20 minuti
Cottura 8  minuti

Ingredienti
– 130 gr di farina tipo tenero
– 50 ml di latte
– 3 uova
– 200 gr di zucchero
– 2 cucchiaino di lievito
– Nutella

 

Preparazione
1.
Monta le uova con lo zucchero fino a raddoppiare il volume dell’impasto
2. Unisci la farina ed il lievito continuando a montare
3. Aggiungi il latte facendolo scendere a filo nell’impasto
4. Stendi l’impasto in una teglia sulla carta forno
6. Metti nel forno preriscaldato a 220 °C per 8 minuti
7. Quando è cotto, ricopri l’impasto ancora caldo di Nutella ed arrotolalo

 

Frittelle di mele al forno

Preparazione 30 minuti
Cottura 15-20  minuti

Ingredienti
– 200 gr di farina tipo 0
– 250 gr. di yogurt intero, naturale
– 2 uova
– 60 gr di zucchero di canna
– 2 mele grandi

 

Preparazione
1.
Sbuccia le mele e tagliarle a fettine di mezzo cm ciascuna
2. Sbatti le uova con lo zucchero fino a formare una crema spumosa e chiara
3. Aggiungi lo yogurt e poi, poco alla volta, la farina fino ad ottenere una pastella piuttosto densa
4. Immergi le fettine di mele nella pastella ad una ad una e posizionarle su una teglia ricoperta con carta da forno
5. Metti in forno preriscaldato a 180° C per circa 15 minuti o finché le frittelle si doreranno in superficie
6. Servile tiepide dopo averle spolverate con lo zucchero

ISCRIVITI GRATIS SU IL FARO BLU

Tanti contenuti e strumenti utili a compiere i passi necessari per organizzare una Festa insuperabile per tuo figlio o tua figlia.

– trova i migliori fornitori

– crea una checklist delle cose da fare

– crea la lista degli invitati e chiedi conferma tramite whatsapp e facebook

– crea e condividi la lista dei regali

Autore: Loredana Verga

Loredana Verga
Donna, mamma e professionista. Gestire al meglio il mio tempo è indispensabile. IlFaroBlu.it nasce per organizzare in modo semplice e veloce la festa dei nostri bambini, con la certezza di regalare un momento indimenticabile e fare sempre bella figura.

Related Post