fbpx

Festa del Papà: con tanto Amore, da tutto il Mondo!

I papà sono uomini comuni trasformati dall’amore in eroi, avventurieri, narratori e cantanti. (Pam Brown)

I papà di tutto il Mondo hanno un giorno di Festa esclusivo e dedicato. Ma la data del festeggiamento, così come i regali, le abitudini e i dolci della ricorrenza, non risentono della globalizzazione e mantengono le loro caratteristiche tipicamente nazionali.

fonte: iphotoinc.com

Nei Paesi di tradizione cattolica, quindi in Italia ma anche Spagna e Portogallo ad esempio, la festa del papà si celebra il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, padre di Gesù e per antonomasia il papà di tutti.

Le Date nelle quali si festeggia il papà nel mondo sono però davvero molte e differenti, dipendono spesso da tradizioni locali e a volte nascondono delle curiosità, quindi… curiosiamo un po’ in giro!

Nei Paesi Anglosassoni, inclusa buona parte degli Usa, la festa si tiene la terza domenica di giugno.
Si dice che sia stata Sonora Smart Dodd nel 1909 a sollecitarne l’istituzione, in risposta alla festa della mamma che cominciava ad essere ricordata in quegli anni.
Scelse di festeggiarla per la prima volta il 19 giugno, il giorno del compleanno del proprio padre, che aveva cresciuto da solo i suoi sei figli in seguito alla morte della moglie. Fu poi proclamata festa nazionale.

In Germania la festa del papà coincide con il giorno dell’Ascensione – una festa mobile cristiana che cade il giovedì, quaranta giorni dopo la Pasqua – ed è chiamata “giorno degli uomini”, intesi come maschi.
Una delle tradizioni più diffuse in molte città tedesche, che sembra risalire all’Ottocento ed è severamente criticata dalla stampa locale, è quella di formare comitive di uomini che spingono un carretto pieno di bevande alcoliche e festeggiano ubriacandosi.
Anche il “regalo” che i figli fanno ai propri padri in alcune zone della Germania è piuttosto caratteristico: i papà vengono trasportati su uno o più carri trainati da buoi per le vie delle città.

In Corea si festeggiano mamma e papà senza distinzione, nella stessa data dell’8 maggio

Taiwan guida l’omofonia e si festeggia l’8 agosto perché le parole “8/8” e “papà” hanno la stessa pronuncia

fonte: vanguardia.com

In Francia si festeggia la terza domenica di giugno, insieme ai Paesi Anglosassoni,  e c’è un’usanza molto dolce e suggestiva: i piccoli regalano ai loro papà una rosa rossa mentre una rosa bianca è il dono ai papà che purtroppo non ci sono più, ma sono ancora vivi nei loro cuori.

In Russia e in Danimarca la festa del papà ha una connotazione politica ed etica; vengono infatti celebrati i padri come difensori della Patria russa il 3 febbraio e della Costituzione danese il 5 giugno.

La festa del papà in SerbiaBulgaria cade in corrispondenza delle nostre “festività natalizie”, in Serbia all’Epifania e in Bulgaria il giorno di Santo Stefano.

In America del Sud infine, la ricorrenza prevede che si accendano diversi falò nelle città ed i papà vengano sfidati a superarli con un salto!

Al di la del luogo, ovunque vi troviate, la festa del papà è un’occasione per dirgli quanto lui sia importante per te!

Auguri a tutti i papà! 🙂

 

ACCENDI LA FESTA! CLICCA QUI

Share This :

About the Author: Loredana Verga

Loredana Verga
Donna, mamma e professionista. Gestire al meglio il mio tempo è indispensabile. IlFaroBlu.it nasce per organizzare in modo semplice e veloce la festa dei nostri bambini, con la certezza di regalare un momento indimenticabile e fare sempre bella figura.

Related Post